Giro d'Italia d'Epoca 2015: un'appassionante stagione di sport, cultura e turismo


Giro d'Italia d'Epoca 2015

Il Giro d'Italia d'Epoca è un circuito di eventi dedicati al ciclismo d'epoca. Si parte in primavera e si termina in autunno: un anno intero di passione.

Nel 2015 il Giro d'Italia d'Epoca ha compreso undici tappe e altri sette eventi (vedi il Calendario 2015), distribuiti lungo il nord e centro Italia ma con escursioni anche all'estero, in particolare in Belgio e Francia. Tappe ed eventi ripercorrono i luoghi e i temi del ciclismo eroico, quello dei campioni intramontabili, come Girardengo, Guerra, Bartali, Coppi e tanti altri.
Sono appuntamenti dove centinaia di amanti del ciclismo, con mezzi d'epoca e abbigliamento adeguato, danno vita a giornate dedicate allo sport, all'intrattenimento, alla diffusione della cultura ciclistica e alle tradizioni turistiche dei luoghi attraversati.
Sono momenti dedicati alla passione per la bicicletta ma anche strumenti di valorizzazione del territorio e delle sue risorse.
Ogni tappa è una festa e porta con sé differenti momenti di aggregazione: manifestazioni teatrali, mostre, dibattiti, mercatini tipici, evocazioni storiche. Tutta la comunità è invitata e benvenuta a queste nostre manifestazioni.
 
Il cicloturismo storico è alla portata di tutti: ragazzi, donne, agonisti e semplici amatori. Le tappe del Giro d'Italia d'Epoca, infatti, non hanno carattere competitivo. Sono momenti di sport ma anche di ritrovo, di condivisione di una passione, dove la fanno da padroni amicizia e convivialità. E, assieme ai partecipanti, anche mogli/mariti accompagnatori, figli, amici scoprono insieme ai nostri iscritti le bellezze dei luoghi.
 
Dal 2010, anno della prima edizione, il Giro d'Italia d'Epoca mostra numeri in salita. Alla prima edizione avevano partecipato poco più di 400 ciclisti; all'ultima, quella dell'anno scorso, circa 2.500. Il movimento degli appassionati continua a crescere. Il nostro obiettivo è crescere assieme: far crescere la passione per la bicicletta, per il ciclismo storico e la nostra cultura, ma anche l'attenzione al territorio e ai tesori delle nostre terre.

Giro d'Italia d'Epoca 2015

Giro d'Italia d'Epoca 2015




Le foto sono di Elisa Romano



Aggiungi commento

Se non hai fatto il login, per la pubblicazione dovrai aspettare l'intervento dell'amministratore del sito.


Codice di sicurezza
Aggiorna