Via al Giro d'Italia d'Epoca 2015 con la Cronosquadre di Tirrenia (15 febbraio), di Michela Piccioni

Cronosquadre La Tirrenica
 
Finalmente è iniziata la stagione ciclistica del Giro d'Italia d'Epoca e subito una delle novità del 2015: il prologo con la Cronosquadre vintage di Tirrenia, realizzata in collaborazione con Paolo Aghini, presidente della Folgore Bike.
La manifestazione si è aperta il sabato con  la Conferenza stampa e la presentazione delle tappe del Gide. A seguire la cena e il fantastico spettacolo teatrale dei nostri amati cicloattori ALESSIO STEFANO BERTI, ADRIANO VETTORATO e ROBERTO ZAULI
Tutto nasce da uno scambio d'idee telefoniche tra me e Paolo Aghini: vogliamo far qualcosa di diverso per il vintage? Nel Gide non ci sono e non dovranno mai esserci gare competitive; però potremmo creare un evento unico, una crono di regolarità a squadre! Detto, fatto; bellissima idea.
Le squadre dovevano essere composte da 3 a 6 persone con bici ante 1987, possibilmente con maglie tutte uguali o miste purchè d'epoca. Il percorso consisteva di un circuito di 22 km, con partenza delle squadre ogni due minuti.
Domenica 15 febbraio, quindi,  c'è stata questa corsa a cronometro: una corsa contro il tempo, dove - in realtà - il tempo si era fermato.
190 i partenti che con ben 36 squadre hanno dato vita alla manifestazione. Domenica si è pure fermata la pioggia, che aveva continuato a cadere tutta la notte.
Devo dire che la passione per il ciclismo storico nel Giro d'Italia d'Epoca sta espandendosi a macchia d'olio. C'è vero interesse per la storia e le vecchie glorie.
Sapete che per l'occasione sono riuscita a formare una squadra di vecchi campioni? Oddio meglio non usare il termine “vecchi” (giorni fa, per aver detto a Roberto Poggiali che faceva parte di una squadra di “anziani”, manca poco che mi lincia). La squadra era composta da Walter Passuello, Roberto Poggiali, Riccardo Magrini e Mauro Simonetti. Doveva venire anche Francesco Moser ma purtroppo per impegni era in Polonia.
Vedere tutti questi personaggi pedalare insieme e mettersi in gioco è stata una grande emozione per tutti noi. Posso garantire che sono simpaticissimi. Mi hanno anche detto di richiamarli visto che si sono divertiti un sacco.
Per chiudere: il Giro d'Italia d'Epoca è iniziato alla grande.
Ma siamo solo all'inizio; io dico che ne vedremo delle belle.
 
Michela Piccioni

Cronosquadre La Tirrenica

Cronosquadre La Tirrenica

Cronosquadre La Tirrenica

Cronosquadre La Tirrenica

Cronosquadre La Tirrenica

Cronosquadre La Tirrenica

Cronosquadre La Tirrenica

Cronosquadre La Tirrenica

Cronosquadre La Tirrenica

Cronosquadre La Tirrenica

Foto di Massimo Gabellieri



Le foto di A. Berti delle premiazionihttps://plus.google.com/u/0/photos/+AlessioBerti/albums/6116438025142975153






 

Aggiungi commento

Se non hai fatto il login, per la pubblicazione dovrai aspettare l'intervento dell'amministratore del sito.


Codice di sicurezza
Aggiorna