Primo appuntamento de Gli incontri cicloletterari de LaMITICA 2016: a Castellania il 17 gennaio

LaMitica 2016



Come già annunciato il 2 gennaio, in occasione della giornata dedicata alle commemorazioni della scomparsa di Fausto Coppi, il Comitato Colli di Coppi, organizzatore de LaMITICA Ciclostorica con Bici d’Epoca per i Colli di Coppi (www.lamitica.it), è lieto di riproporre “GLI INCONTRI CICLOLETTERARI DE LaMITICA” che, per questa terza edizione, offrono due novità: lo spostamento degli incontri alla Domenica pomeriggio e il ritorno alla prestigiosa ed
apprezzata residenza il Borgo di Castellania quale sede di svolgimento degli appuntamenti, che in passato ha certamente contribuito al successo di questa iniziativa.
Ad inaugurare il ciclo sarà l’autore PAOLO ARESI che, domenica 17 Gennaio 2016 alle ore 17:00, presenterà il suo libro “LA VITA A PEDALI” pubblicato da Bolis Edizioni.
Il romanzo, liberamente ispirato all’infanzia del grande campione FELICE GIMONDI, propone l’atmosfera degli anni Cinquanta e inizio Sessanta, in cui la bicicletta è ancora essenziale nella vita quotidiana e nel lavoro. Prendendo a prestito una recensione del giornalista Gino Cervi -che sarà presente all’incontro- “L’opera alterna, come in un Trofeo Baracchi, il ritmo da passista della biografia reinventata del giovane Felice Gimondi e le fughe narrative ispirate a un piccolo mondo orobico, valligiano e di pianura, che tanto assomiglia all’epopea contadina dell’Albero degli zoccoli. A tenere insieme la duplice andatura, il tema della bicicletta: “oggetto magico” che scandisce gli anni dell’infanzia, dell’adolescenza e della giovinezza del campione di Sedrina e strumento di lavoro quotidiano di personaggi che appartengono ancora a quel ‘900 senza motore che sembra appartenere a una lontanissima era geologica ma che in realtà ha risale ancora al secondo dopoguerra”. In questo scenario, in cui s’incrociano anche le figure di Gino Bartali e
Fausto Coppi, cresce il ragazzino Felice sognando di diventare il “mitico” Felice Gimondi che, adesso, grazie a Paolo Aresi ha il “suo” romanzo.
A seguire, come consuetudine, sempre all’interno del "Borgo di Castellania", verrà offerto un aperitivo che permetterà ai presenti di gustare sapori ed aromi tipici dei prodotti enogastronomici del territorio dei Colli di Coppi. Grazie alla presenza della Libreria Namastè di Tortona sarà anche possibile acquistare copie del libro presentato.
Per informazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 0131 837121.
Appuntamento successivo: sabato 21 febbraio, alle ore 17 con PAOLA GIANOTTI e ALFREDO STOPPA

Il Comitato Colli di Coppi_LaMITICA Ciclostorica


Paolo Aresi è nato a Bergamo ed è giornalista presso L’Eco di Bergamo e scrittore. Il suo primo racconto è uscito nel 1978 (editrice Nord), il suo primo romanzo, Oberon, l’avamposto fra i ghiacci, nel 1987 (Nord). Poi i romanzi Toshi si sveglia nel cuore della notte (Granata Press, 1995), Il giorno della sfida (Nord, 1998), Oltre il pianeta del vento (Mondadori, 2004), Ho pedalato fino alle stelle (Mursia, 2008), L’amore al tempo dei treni perduti (Mursia, 2010), Korolev (Mondadori, 2011), La vita a pedali (Bolis, 2014). Ha pubblicato le antologie: Il Villaggio di Marte (Delos Books, 2013) e I famosi ignoti (Bolis, 2013). Ha vinto il premio Courmayeur nel 1992, il premio Urania nel 2004. Nel 2015 esce un suo racconto nell'antologia Gente di Bergamo (Bolis Edizioni).






Aggiungi commento

Se non hai fatto il login, per la pubblicazione dovrai aspettare l'intervento dell'amministratore del sito.


Codice di sicurezza
Aggiorna