Catalogo marchi: CBT Italia

Bici CBT Italia


1. Sede

Cuneo


2. Storia e caratteristiche

C.B.T. Italia, sta per “Costruzione Biciclette Tardivo”. L'azienda nasce a metà degli anni cinquanta ad opera del fondatore Giovanni Tardivo, grossista e distributore a livello provinciale di parti per ciclo e motociclo.
Circa vent'anni più tardi, agli inizi degli anni settanta, sotto la gestione del figlio Guido la CBT avvia la produzione di biciclette e di telai da corsa. Produzione che diventa progressivamente preminente.
Caratteristiche dei telai CBT in acciaio sono la proposta di forcellini con cromature nere e l’imbutitura del tubo sella per ottenere un carro posteriore più corto.
Le biciclette CBT sono state particolarmente apprezzate in Francia.  



3. Modelli importanti


Champions (metà anni ottanta).




Una Champions del 1985 con cambio e deragliatore Campagnolo Super Record assieme a leve del comando cambio di tipo aero; si notino soprattutto la vite stringisella che passa i pendenti del telaio, l'incavatura del tubo verticale in corrispondenza della ruota e, sorprendentemente, le pedivelle PMP con disegno ad angolo retto (immagine da "Ciclopedia", di M. Embacher, L'Ippocampo 2011)

CBT Italia Champions


Davide La Valle


Vedi anche in altri siti:
- classicrendezvous (in lingua inglese): CBT




Aggiungi commento

Se non hai fatto il login, per la pubblicazione dovrai aspettare l'intervento dell'amministratore del sito.


Codice di sicurezza
Aggiorna