Moser Saronni

Il libro: Moser Saronni

Moser SaronniMoser Saronni. Duello infinito, di Beppe Conti, 2013, pp.352, euro 18.


MoserSaronni, come fosse una parola sola, in rigoroso ordine alfabetico e d'età. MoserSaronni, i protagonisti di un infinito, splendido, storico duello, purtroppo l'ultimo nel grande ciclismo, all'inseguimento di una rivalità che ha raggiunto picchi superiori a quella tra Coppi e Bartali. Erano le stagioni in cui gli appassionati di sport si schieravano dalla parte dell'uno o dell'altro, come si fa tifando per l'una o l'altra squadra di calcio.

Beppe Conti, l'autore del libro, visse sempre in prima fila quelle sfide e ripercorre adesso le storie d'un epoca ricca di fascino, gli anni settanta e ottanta, soffermandosi sui grandi momenti non solo del ciclismo, ma anche del calcio, della Formula Uno, del pugilato e dell'atletica, fra successi e lutti, ricordando cosa stava accadendo in Italia e nel mondo, le Brigate Rosse, i terremoti, tante tragedie, la morte dei Papi e di parecchi uomini illustri. Ma pure vicende liete e gaie della nostra vita, a partire dal Festival di Sanremo.
Un libro che si legge come un romanzo, grazie agli entusiasmanti trionfi ed agli splendidi, irripetibili litigi di MoserSaronni.